Elena Manetti

Elena Manetti

Laurea in Lettere Moderne, diplomata a Parigi presso la Société Française de Graphologie. Presidente Emerito Arigraf Nazionale (Associazione di Ricerca Grafologica). Collabora con il Laboratorio di Pedagogia Sperimentale di Roma III. Direttore responsabile della rivista scientifica specializzata Stilus, percorsi di comunicazione scritta.

Alcune sue pubblicazioni:

– Espressione della musica e della grafia nel barocco italiano (Giuffré, 1997),
– Coautrice di Identità, scrittura e segni (CE.DI.S. 2005),
– La nostra scrittura, un test per riconoscersi (Sovera, 2010),
– Scrivere e narrare di sé (Biblioteca d’Orfeo, 2011),
– Mussolini e il suo doppio, i diari svelati (Pioda imaging, 2012)
– La personalità di Ruggero Giovannelli dall’esame grafologico di un diario sistino (Fondazione  Giovanni Pierluigi da Paletrina, 1998),
– Scripta et Sona, storia della scrittura e della semiografia musicale in Italia (Pioda imaging. 2008)
– Va pensiero, Giuseppe Verdi, un percorso grafologico-biografico dell’uomo e dell’artista (Pioda imaging, 2013)
– Osservazioni sulla scrittura dei bambini. (ed. Epsylon, 2015)
– Che fai, tu, luna in ciel  (Pioda edizione, 2016)